Al-Qāʿida nel Maghreb islamico (AQMI)

sahel-aqmi-g

Al-Qāʿida nel Maghreb islamico, AQMI

Il Gruppo Salafita per la Predicazione e il Combattimento, GSPC (arabo: الجماعة السلفية للدعوة والقتال, al-Jamāʿa al-salafiyya lil-daʿwa wa l-qitāl) è un gruppo terrorista islamista nato negli anni novanta, nell’ambito della guerra civile algerina con lo scopo di ribaltare il governo dell’Algeria ed istituirvi uno Stato islamico. Al suo vertice si trova, dal 2004, l’emiro Abdelmalek Droukdel.

Con il declino del Gruppo Islamico Armato (GIA), il GSPC restava il maggiore gruppo ribelle, con circa 300 guerriglieri nel 2003, e con un piano di assassinii di personale della polizia e dell’esercito algerino.

Nel 2005 si è affiliato ad al-Qāʿida, rinominandosi Al-Qāʿida nel Maghreb islamico, AQMI (arabo: القاعدة ﻓﻲ ﺍﻟﻤﻐﺮﺏ الإسلامي, al-Qāʿida fī l-Maghrib al-islāmī) ed è diventato parte non secondaria della guerra civile che in Mali ha portato alla dichiarazione d’indipendenza del settentrione di quel paese, abitato prevalentemente dalla componente tuareg.

Il presidente francese Francois Hollande ha ”confermato con assoluta certezza la morte di Abdelhamid Abu Zeid, capo militare dell’Aqmi  nel corso di combattimenti con l’esercito francese nel nord del Mali, a fine di febbraio 2013”. ”E’ una tappa importante nella lotta contro il terrorismo nel Sahel”, ha sostenuto Hollande. L’uccisione di Abu Zeid era stata inizialmente data per probabile dal ministero della Difesa di Parigi.

 



Categorie:Y05- Military Activity

Tag:,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

LINGUE, STORIA E CIVILTA' / LANGUAGES, HISTORY AND CIVILIZATION

Studiare le lingue su base culturale / Studying Languages on a Cultural Basis

ANTONIO DE LISA- PITTURA, TECNICHE MISTE E DISEGNI / PAINTINGS, MIXED MEDIA AND DRAWINGS

Pittura - Scultura - Grafica - Mixed Media / Painting - Sculpture - Graphic - Mixed Media

ORIENTALIA

Studi orientali - Études Orientales - Oriental Studies

STORIOGRAFIA - HISTORIOGRAPHY - HISTORIOGRAPHIE

POLITICA/POLITICS - SOCIETA'/SOCIETY- ECONOMIA/ECONOMY - CULTURA/CULTURE

ANTONIO DE LISA COMPOSER & LOST ORPHEUS ENSEMBLE

Storia, Musiche, Concerti - History, Music, Concerts

Il Nautilus

Viaggio nella blogosfera della V As del Galilei di Potenza

Sonus- Materiali per la musica moderna e contemporanea

Aggiornamenti della Rivista "Sonus"- Updating Sonus Journal

The WordPress.com Blog

The latest news on WordPress.com and the WordPress community.

ANTONIO DE LISA - SITO PILOTA / PILOT SITE / SITE PILOTE

Teatro Arte Musica Poesia - Theatre Art Music Poetry - Théâtre Arts Musique Poésie

In Poesia - Filosofia delle poetiche e dei linguaggi

Blog Journal and Archive diretto da Antonio De Lisa

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: